rimaniamo noi.

io e te.

un noi che va a confondersi in mille casini, qualche avversità, davvero tante persone stupide e paradossalmente tante in grado di capire e stupirci un po’.
rimane il filo che ci lega, che sia tatuato ad inchiostro oppure solo mentale.
un mentale riduttivo a tratti, se penso alle emozioni & sensazioni che sai darmi, sempre.
o a quante volte sei riuscito a stupirmi, a cogliermi di sorpresa, a capirmi.
rimane tutto, a galla nel mio mare di confusione attuale.
 
in primis quello che provo per te anche se non ha nome.

Annunci